Yoga post-parto


Dalla pancia al tappetino

Lo yoga post-parto è una pratica che consente alla donna di riscoprire sé stessa non solo come donna, ma anche come mamma, restituendole benessere psico-fisico in questa fase delicata della vita. La pratica di Yoga dedicata alla mamma ed al bambino appena nato si svolge in un ambiente confortevole, di sostegno, dove le neo mamme possono confrontarsi e godere di momenti speciali con i loro bambini, sperimentando i benefici dello yoga. I corsi di yoga post-natale nascono per invitare le mamme a prendersi cura di sé stesse e del proprio bambino contemporaneamente, sperimentando insieme, grazie all’ausilio delle fasce porta bebè, degli âsana e tecniche di respirazione per la riabilitazione perineale e addominale, la cura della schiena e dell’equilibrio interiore. Il contatto fisico tra mamma e bimbo, quello scambio di calore e amore, ha un beneficio emotivo su entrambi e un effetto positivo sullo sviluppo psico-fisico del bambino. Diventare mamme è meraviglioso, ma a volte, è difficile gestire la nuova condizione; non è facile far fronte a tutte le emozioni dettate da questa nuova condizione. Molte donne, spesso, non si sentono adeguate, all’altezza, sono assalite da timori e dubbi. Praticare yoga con il proprio bambino, insegna ad osservarlo, conoscerlo, scoprire le sue reazioni, e soprattutto, predispone all’ascolto. In poco tempo, la neo mamma può acquisire consapevolezza, sicurezza, imparando, grazie alla pratica, a gestire le emozioni e a superare quel senso di inadeguatezza. Le mamme sono totalmente libere, durante la lezione, di allattare il bambino, cambiargli il pannolino, fargli fare una passeggiata per la stanza se piange. Queste classi di yoga hanno un ritmo speciale scandito dai bisogno dei bambini.


Fin dall’inizio della sua vita, il bambino impara guardandovi e copiandovi. Il vostro yoga, per quanto elementare, per lui è una fonte infinita di divertimento e ispirazione, ed è anche un modo di stabilire un sano equilibrio tra le vostre attività e i bisogni del vostro bimbo. I bambini arrivano ad accettare, capire e rispettare gli esercizi della mamma come un momento speciale anche per loro”. Francoise Barbira Freedman